INTRODUZIONE

Fino a poche settimane fa, la parola “virale” era associata, per lo più, al linguaggio della rete: “un video virale”, “un post virale”, “è virale sui social”, ecc. Purtroppo, dalla esplosione della pandemia da coronavirus, questo termine è tornato al suo uso autentico, riaccendendo l’attenzione di tutti sui virus, particelle minuscole e invisibili a occhio nudo, ma tanto potenti da mettere in scacco l’intero pianeta.

La mostra virtuale PASSIONE VIRALE è un viaggio nel mondo dei virus che ha due obiettivi prioritari: il primo è quello di presentare ai visitatori, in primo luogo attraverso delle belle immagini, i virus responsabili delle principali malattie della storia umana; il secondo è quello di orientare i visitatori nelle risorse più serie e affidabili sul piano scientifico presenti nel web, affinché ognuno costruisca il proprio percorso di approfondimento, evitando accuratamente tutte quelle bufale e fake news di cui, purtroppo, Internet è disseminata.

E ci auguriamo che, quando la pandemia sarà superata, sarà almeno servita a ridare alla scienza, alla ricerca, al metodo scientifico, il ruolo importante che essi hanno sempre avuto nella storia dell’umanità. 

COSA SONO I VIRUS?

I virus sono microrganismi presenti ovunque sulla Terra. Essi non possono riprodursi da soli; per farlo hanno bisogno di un ospite. Un ospite può essere una pianta, un animale o anche un batterio. Una volta che un virus infetta un ospite, comincia a moltiplicarsi provocando, appunto, una malattia detta infezione. 

I virus possono variare per forma, misura e complessità. Ogni virus può infettare determinate specie; ma può, anche, replicarsi velocemente e mutare. Quando mutano possono sviluppare l’abilità di infettare altre specie. Questo processo rende possibile che un virus “salti”, ad esempio, da un animale all’uomo.

Il materiale genetico dei virus può essere DNA o RNA e per questo i virus possono essere detti rispettivamente desossiribovirus e ribovirus; presenteranno perciò differenti caratteristiche e modalità di replicazione. 

I VIRUS A DNA E RNA

I virus sono strutture relativamente semplici costituite da un CORE contenente acido nucleico (DNA o RNA) avvolto da un involucro proteico detto CAPSIDE. 

Per sopravvivere hanno bisogno di introdursi in una cellula ospite che consenta loro di utilizzare gli enzimi necessari per la REPLICAZIONE (processo che permette al virus di duplicarsi); per la TRASCRIZIONE (processo che permette al virus, partendo da una molecola di DNA, di sintetizzarne una di RNA). Dalla molecola di RNA si può procedere alla TRADUZIONE (processo che permette al virus di sintetizzare le proteine che gli servono sia a formare nuove molecole di materiale genetico sia a formare il Capside). 

I virus a DNA o desossiribovirus sono virus che utilizzano il DNA come materiale genetico. Una volta penetrati nella cellula ospite iniziano la TRASCRIZIONE utilizzando gli enzimi della cellula ospite; questo gli permette sia di sintetizzare gli enzimi virali necessari per la REPLICAZIONE del DNA e quindi del VIRUS stesso, sia le proteine che costituiscono il capside necessario per l’assemblaggio virale.

I virus a RNA o ribovirus sono virus che utilizzano l’ RNA come materiale genetico. Una volta penetrati nella cellula ospite a seconda del tipo di filamento che possiedono hanno meccanismi di REPLICAZIONE diversi.

Il virus a RNA a polarità positiva può funzionare direttamente da RNA messaggero e quindi essere immediatamente TRADOTTO dai ribosomi della cellula ospite per poter produrre proteine virali necessarie sia per la REPLICAZIONE che per l’assemblaggio virale.

Il virus a RNA a polarità negativa invece serve da stampo per l’RNA messaggero; una volta prodotto, l’RNA messaggero viene TRADOTTO e quindi si procede alla REPLICAZIONE e all’assemblaggio virale.

Infine, nei retrovirus la trascrittasi inversa (RT) retrotrascrive l’RNA virale in una doppia catena di DNA che si va ad integrare nel DNA della cellula ospite, inducendo una TRASCRIZIONE di un nuovo RNA virale, necessario sia per la sintesi delle proteine virali (TRADUZIONE) sia per la REPLICAZIONE virale. 

VIRUS A DNA

Varicella zoster
Herpesvirus umano 3

Varicella zoster / Herpesvirus umano 3
Questo virus, appartenente alla famiglia Herpesviridae, è responsabile sia della Varicella, ben nota malattia esantematica, sia dell’Herpes zoster o Fuoco di Sant’Antonio [...]

Virus di Epstein Barr
Herpesvirus umano 4

Isolato nel 1964 da due virologi inglesi, Anthony Epstein e Yvonne Barr, è responsabile della Mononucleosi infettiva (“la malattia del bacio”, molto diffusa tra gli adolescenti) ma è anche associato ad alcuni tumori, in specie linfomi. [...]

Virus della Epatite B
HBV

Il virus dell’epatite B (HBV) è un virus a Dna appartenente alla famiglia degli Hepadnaviridae. Se ne conoscono attualmente 6 genotipi (A-F) aventi una diversa distribuzione geografica. L’infezione da HBV è, nella maggior parte dei casi [...]

Herpesvirus

Gli Herpesvirus sono una famiglia di virus che comprende diversi sottogruppi responsabili di varie malattie. La loro principale caratteristica è quella di non abbandonare mai l’organismo dell’ospite, pur se in presenza di anticorpi. [...]

Virus del Papilloma umano

Appartiene alla famiglia dei Papilloma viridae e colpisce solo gli esseri umani. È all’origine di varie infezioni che si trasmettono soprattutto attraverso i rapporti sessuali. L'infezione da papillomavirus (HPV - Human Papilloma Virus) [...]

Parvovirus B19

Appartiene alla famiglia dei Parvoviridae ed è responsabile dell’Eritema infettivo anche noto come Quinta malattia, una delle malattie esantematiche tipiche dell’infanzia. Si trasmette per via aerea e conferisce una immunità permanente. [...]

Virus del Vaiolo

Il Variola virus, della famiglia dei Poxviridae, era l’agente responsabile del vaiolo, malattia che ha avuto una grande importanza nella storia umana e che fu, anche, all’origine della messa a punto della vaccinazione come strumento di prevenzione. [...]

VIRUS A RNA

Virus dell’influenza

I virus influenzali appartengono alla famiglia Orthomyxoviridae e si dividono in tre diversi tipi: tipo A, B e C in base alle caratteristiche delle loro proteine di superficie. Il virus del tipo A è essenzialmente un virus aviario [...]

Virus del morbillo

Fa parte della famiglia dei Paramyxoviridae, che include anche i virus di altre malattie come le sindromi parainfluenzali e gli orecchioni. Si diffonde molto facilmente, per via aerea, e dà una immunizzazione definitiva. [...]

Poliovirus

Appartiene alla famiglia dei Picornaviridae e causa la poliomelite, una grave malattia che colpisce il sistema nervoso centrale e, in particolare, i neuroni motori del midollo spinale determinando gravi disabilità. Grazie ai vaccini antipolio [...]

Virus della Epatite C / HCV

L’epatite C è un’infezione del fegato causata da un virus appartenente al genere hepacivirus della famiglia Flaviviridae. Nel corso degli anni a partire dalla sua definizione, le terapie per la cura dell’epatite C hanno fatto passi da gigante [...]

Virus della Rabbia

Questo virus, della famiglia Rhabdoviridae, può colpire il sistema nervoso sia degli animali che degli esseri umani. Se non curata questa malattia, che provoca una infiammazione acuta del cervello, può portare alla morte. Esiste comunque [...]

Virus Ebola

La malattia da virus Ebola (EVD), una grave febbre emorragica, è spesso fatale per l’uomo. I virus a Rna del genere Ebola fanno parte della famiglia dei Filoviridae e ne sono state identificate sei diverse specie, di cui solo alcune associate [...]

Virus della Immunodeficienza Umana / HIV

È il virus responsabile dell’AIDS, la sindrome da immunodeficienza acquisita manifestatasi agli inizi degli anni ’80 del Novecento. HIV è un retrovirus, un gruppo di virus che utilizza [...]

SARS-CoV-2

I coronavirus sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS, Middle East respiratory syndrome) e la Sindrome [...]

PER SAPERNE DI PIU'

Libri:

• AAVV, Coronavirus. Un libro per bambini, Emme Edizioni

• Enrico Bucci, Cattivi scienziati. La pandemia della malascienza, add editore

• Roberto Burioni, Virus. La grande sfida, Rizzoli

• Ilaria Capua, Il dopo, Mondadori

• Carlo M. Cipolla, Contro un nemico invisibile, Il Mulino

• Carlo M. Cipolla, Miasmi e umori, Il Mulino

• Barbara Gallavotti, Le grandi epidemie, Donzelli

• Timothy Morton, Come un’ombra dal futuro, Aboca edizioni

• David Quammen, Spillover, Adelphi

• Guido Silvestri, Il virus buono, Rizzoli

• Laura Spinney, 1918. L’influenza spagnola:

   La pandemia che cambiò il mondo, Feltrinelli

• Simona Ravizza, 50 domande sul coronavirus, Solferino

• Paolo Vineis, Salute senza confini, Codice

• Slavoj Zizek, Virus: Catastrofe e solidarietà, Ponte alle Grazie


COLOPHON

PASSIONE VIRALE


Mostra Virtuale

alla Scoperta del Mondo dei Virus


Promossa e realizzata

dalla Fondazione Idis · Città della Scienza


Progetto

Luigi Amodio


Allestimento, sviluppo realtà virtuale e website

Luca Mosele


Supervisione scientifica

Riccardo Villari, Pina Tommasielli

Con la consulenza scientifica di

Ivan Gentile,

docente di Malattie Infettive,

Dipartimento di Medicina Clinica e Chirurgia

dell’Università degli Studi di Napoli Federico II;

direttore UOC di Malattie Infettive

dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II


Margaret Honey e Geralyn Abinador,

New York Hall of Science


Barbara Salvatore,

Istituto di Biostrutture e Bioimmagini del CNR, Napoli


Si ringrazia per l'approfondimento nella Sala COVID 19

l'Insegnamento di Design per la visualizzazione scientifica
del Corso di laurea in Design per l'innovazione
dell'Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli";

si ringraziano la docente Carla Langella,
i collaboratori e gli studenti del corso

INDIRIZZO

Via Coroglio, 57/104
80124 Napoli (NA) · Italia

TELEFONO

+39 081 7352.222

web site

www.cittadellascienza.it

La Città della Scienza è un'area di promozione e divulgazione della scienza
gestita dalla Fondazione IDIS-Città della scienza e sita nel quartiere di Bagnoli a Napoli.
L'area è articolata in una struttura multifunzionale composta da un museo scientifico interattivo,
un incubatore di imprese, un centro di formazione, un giardino didattico e varie altri luoghi.

COMMENTI

Lascia qui le tue impressioni ed i tuoi commenti.